Come massimizzare l'assunzione di carboidrati per i diabetici

contenuto:

Video medico: Sonnolenza dopo i pasti: perché e quali cibi la causano?

Gestire il cibo che entra in bocca è una delle chiavi importanti per i diabetici. Il cibo delizioso di solito contiene un sacco di carboidrati e grassi come riso e farina di frumento e formaggio. Ma non devi preoccuparti perché puoi includere l'amido / riso nel menu del giorno, ma non dimenticare di misurare l'importo. Se vuoi mangiare cibi che ti piacciono, riduci la porzione di carboidrati scegliendo cibi ricchi di sostanze nutritive e prendi solo piccole porzioni.

Ecco alcuni suggerimenti per ottenere il massimo dal tuo cibo a base di carboidrati:

  • Ridurre il consumo di bevande zuccherate come soda, tè dolce e bevande energetiche. In alternativa, puoi consumare bevande analcoliche senza zucchero.
  • Mangiare frutta fresca intera è meglio che bere succo di frutta
  • Scegli le patate dolci, non le patate
  • Mangia pane integrale e pasta integrale invece di pane e pasta ordinari
  • consumo fiocchi d'avena rotolati, non usare i soliti cereali per la colazione
  • Sostituire il riso bianco con riso integrale o orzo (riso jali)
  • Prova a cercare riferimenti ad altre fonti di carboidrati.

Ti piacciono le ciambelle, i pancakes o il pane dolce? Prepara una versione più sana della ricetta casalinga sostituendo tutti gli ingredienti della farina nella tua ricetta con la farina di frumento.

Come guida per la tua porzione giornaliera, puoi:

  • Riempi 1/4 del tuo piatto con cibi a base di carboidrati, compresi verdure con amido o cereali integrali come il riso
  • Riempi metà del piatto con verdure non amidacee
  • Riempi un quarto del tuo piatto con proteine ​​come pesce o pollo
  • In modo che la tua porzione di cibo non sia eccessiva, prova a rendere la tua porzione di cibo delle stesse dimensioni del tuo pugno.

(Diabetes.org)

Come massimizzare l'assunzione di carboidrati per i diabetici
Rated 5/5 based on 1076 reviews